Home / Economia / Investi Sicuro / Sri Lanka, i risultati delle ultime aste dei bond

Sri Lanka, i risultati delle ultime aste dei bond

Tra i tanti paesi dello sconfinato continente asiatico che spesso ci si dimentica di menzionare c’è sicuramente lo Sri Lanka: questa nazione non vanterà certo una delle strutture economiche più solide al mondo (la povertà e la disoccupazione sono una realtà fin troppo attuale), ma comunque essa va segnalata per il continuo ricorso ai titoli obbligazionari quali strumento di stabilizzazione del debito interno. Quanto conviene affidarsi alla finanza cingalese dal punto di vista dei rendimenti? Proprio in questi ultimi giorni, la banca centrale del paese ha reso noti i risultati delle aste dei bond del Tesoro, un buon punto di riferimento per gli investitori interessati a tali orizzonti. Che cosa è emerso esattamente? Anzitutto, bisogna precisare che le principali scadenze temporali sono di tre tipi, sei anni (15 luglio del 2017), otto anni (1° maggio del 2019) e dodici anni (1° ottobre del 2023). Negli ultimi due casi, i bond fanno parte della cosiddetta serie A, mentre il tipo è parte integrante della serie B.

Continua a leggere: Sri Lanka, i risultati delle ultime aste dei bond (…)

Sri Lanka, i risultati delle ultime aste dei bond, pubblicato su Investi Sicuro il 27/07/2011

© Simone per Investi Sicuro, 2011. | Commenta! |
Tag: , , , ,

FAI TRADING SU CRIPTOVALUTE

www.plus500.com

Scopri le opportunità offerte dal Bitcoin, Ethereum, Ripple, Bitcoin Cash e le altre
Spread bassi, zero commissioni e leva finanziaria

Sri Lanka, i risultati delle ultime aste dei bond, pubblicato su Investi Sicuro il 27/07/2011

© Simone per Investi Sicuro, 2011. | Commenta! |
Tag: , , , ,


Continua la lettura dell’articolo su Investi Sicuro

Ti potrebbe interessare:

Caro Auto, mantenerle costa dai 2.000 a 5.000 euro circa l’anno

Sono alti i costi di gestione sostenuti dagli automobilisti italiani che hanno acquistato le auto più vendute in Italia. Questo l'ultimo studio SosTariffe.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.