Home / Economia / Dove Investire / Su quali criptovalute investire? Consigli e soluzioni su come investire

Su quali criptovalute investire? Consigli e soluzioni su come investire

Investire su criptovalute è una delle soluzioni preferiti negli ultimi mesi da persone in cerca di guadagni rapidi. Per quanto possano essere una valida soluzione, investire su criptovalute non è di certo una cosa sicura; come tutti gli investimenti finanziari comporta dei rischi e non solo opportunità.

Chi sceglie di investire su criptovalute deve prima di tutto conoscere le caratteristiche di questa tipologia di asset finanziario, solo in questo modo può puntare ad ottenere profitti. Qui di seguito vediamo come investire su criptovalute e successivamente su quali criptovalute investire.

Come investire su criptovalute

Partiamo dal fatto che ci sono più soluzioni per investire su criptovalute, le più comuni sono due:

  • comprale “fisicamente” e poi rivenderle
  • operando con il trading online

Per comprare fisicamente criptovalute è necessario registrarsi in una exchange e attraverso questo comprare la quantità di criptovaluta desiderata. Il profitto di tale operazione sarà generato se la criptovaluta acquistata sale di prezzo, in caso contrario si perderà il proprio denaro.
Questa è una soluzione rischiosa, questo perché le criptovalute sono sensibili a forti oscillazioni delle quotazioni sul mercato delle monete virtuali ed è impossibile difendersi dai crolli che regolamentante si verificano. Può essere la soluzione ideale per l’investitore cassettista, ma visto l’andamento delle criptovalute negli ultimi mesi, potrebbe non essere più una valida soluzione.

La seconda soluzione, oggi la più utilizzata è quella di investire su criptovalute attraverso il trading online. Questo permette agli investitori di fare speculazioni sui movimenti dei prezzi, e avere la possibilità di guadagnare sia sul rialzo che sul ribasso dei prezzi.
Investendo sulle criptovalute attraverso un il trading online, sicuramente si riducono i rischi e si possono avere maggiori probabilità di guadagno. Esistono diversi sistemi di trading online sui quali è possibile operare con le criptovalute. Uno dei pregi offerti dai broker su criptovalute è quello di impostare un livello di rischio massimo permettendo all’investitore di non poter perdere più dell’importo scelto. Inoltre grazie alla leva finanziaria è possibile investire capitali ridotti avendo comunque la possibilità di ottenere profitti alti.

Per fare trading con le criptovalute ci si affida a Broker i quali offrono la possibilità di comprare o vendere questa tipologia di asset e di seguire i propri investimenti tramite grafici evoluti e strumenti di analisi avanzati.
I broker più famosi per il trading su criptovalute sono Plus500, IQ Option, ActivTrades, eToro. Con queste piattaforme possiamo fare trading non solo con i Bitcoin, ma anche con altre criptovalute come ad esempio Ethereum, Ripple oppure Litecoin o altre.

Le migliori criptovalute su cui investire

Bitcoin

Lanciato nel 2009, Bitcoin è diventato la prima criptovaluta scambiata in borsa, segnando l’inizio di una nuova era nello sviluppo del sistema finanziario globale. Bitcoin rappresenta circa il 45% della capitalizzazione di mercato totale della criptovaluta ed è attualmente la criptovaluta più costosa. Il numero di Bitcoin è limitato a priori ed è di 21 milioni.

Grafico in tempo reale

Ethereum

Ethereum è la seconda criptovaluta più popolare dopo il Bitcoin, il che rappresenta un grande successo, visto lo status di pioniere di cui il Bitcoin gode. Vale più del 50% di tutti i Bitcoin nel mondo.

La caratteristica distintiva dell’Ethereum è la funzionalità smart contract. Questa permette di fornire una maggiore sicurezza e di ridurre i costi delle transazioni. Archiviati nella blockchain Ethereum, gli smart contract rappresentano il meccanismo di scambio che svolge la transazione diretta di valore fra due agenti non verificati. Questa tecnologia è una delle ragioni del successo dell’Ethereum.

Ethereum è particolarmente noto per il suoi picchi di volatilità. Il 24 giugno 2017 la valuta è crollata da $319 a 10 centesimi di dollaro, per poi recuperare il giorno stesso.

Grafico in tempo reale

Ripple

Ripple è una società che fornisce soluzioni finanziarie globali. Il lancio di una propria criptovaluta ha rappresentato un passo logico per la società. Secondo i suoi creatori, Ripple è l’asset digitale più veloce e scalabile al mondo. Può offrire transazioni praticamente immediate, ha la capacità di elaborare 1000 operazioni al secondo (66 volte di più rispetto ad Ethereum) e presenta una stabilità senza eguali.

Ripple è attualmente la terza maggiore criptovaluta al mondo per capitalizzazione di mercato.

Grafico in tempo reale

IOTA

IOTA è una criptovaluta relativamente nuova, pubblicizzata come una blockchain di nuova generazione. È ottimizzata per l’Internet delle cose. A differenza delle blockchain pesanti e complesse, IOTA è stata sviluppata con l’intenzione di renderla più leggera possibile.

Invece che impiegare le blockchain, IOTA si affida ai tangle. Questi sono basati su una tecnologia a Grafico Aciclico Diretto (DAG) che non differenzia gli utenti regolari e i controllori che approvano le transazioni. Di conseguenza, per eseguire una transazione propria, l’utente dovrà prima confermare altre due transazioni. Questo rappresenta il fondamento del sistema decentralizzato di IOTA.

Grafico in tempo reale

Litecoin

Litecoin è una delle criptovalute alternative create dopo l’iniziale trionfo del Bitcoin. Puoi pensare a Litecoin come a un Bitcoin dopato. La principale differenza fra le due criptovalute è che Litecoin è in grado di confermare le transazioni molto più rapidamente. Litecoin non è controllato da alcuna autorità centrale, presenta costi di pagamento praticamente pari a zero ed esegue le transazioni ad una velocità quattro volte superiore a quella del Bitcoin.

Grafico in tempo reale

Strategia di trading su criptovalute

Qui di seguito è possibile scaricare gratuita l’ebook “Strategia di trading“.

L’ebook descrive in modo semplice e con esempi, come mettere in pratica la strategia.

Gli strumenti richiesti sono, la piattaforma di trading di Plus500 e due indicatori tecnici (presenti all’interno della piattaforma).

Per accedere alla piattaforma di Plus500 vai sul sito di www.plus500.com ed apri un conto Demo gratuito o un conto Reale con un deposito anche di soli 100 euro.
Avrai accesso da subito ai grafici in tempo reale delle principali criptovalute, agli strumenti per la gestione del rischio, una leva finanziaria sulle principali criptovalute e tutti gli strumenti di analisi.

Avviso esplicito sui rischi: non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite o danni commerciali a causa di affidamento sulle informazioni contenute all’interno di questa pagina, compresi i dati, le citazioni, i grafici e i segnali di acquisto/vendita. La negoziazione sui mercati finanziari è una delle forme più rischiose di investimento possibili. Tutti i prezzi e i segnali di acquisto/vendita sono indicativi e non adeguati ai fini di negoziazione. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali perdite commerciali nelle quali si potrebbe incorrere come conseguenza dell’utilizzo di questi dati.
80,6% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Ti potrebbe interessare:

Trading Bitcoin e criptovalute su Plus500

Plus500 è uno dei broker più popolari nel mondo del trading, offre la possibilità di fare trading su Bitcoin e le altre criptovalute 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 con l'utilizzo della leva finanziaria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.