Home / Economia / Dove Investire / Gli errori più comuni che si fanno con il Trading Online

Gli errori più comuni che si fanno con il Trading Online

Il Forex Market, ovvero il mercato in cui la merce di scambio è composta dalle valute estere, rappresenta un’innovazione nell’universo economico. O meglio: l’innovazione è caratterizzata dalla variante altamente tecnologica offerta dal Forex, attraverso la quale vengono abbattute le barriere fisiche tra investitore e mercato.

Il piccolo commerciante al pari del grande Trader; l’apporto enorme della tecnologia ha distrutto ogni limite, portando al nascere di questa similitudine. Ci si dimentica, però, che tra le due categorie dette sopra v’è una grossa differenza: cambia l’esperienza, cambia l’abilità.

Non basta l’avvento dei moderni sistemi di elaborazione per abbattere ogni dislivello per così dire tecnico. Eppure alcuni investitori alle prime armi sembrano davvero perdere la testa di fronte ad un sistema evoluto, veloce, affidabile. Lo credono quasi in grado di lavorare da solo.

Non è così. Le operazioni di acquisto e vendita rimangono sempre nelle loro mani, ed è allora che la semplicità di un buon programma di gestione del proprio profilo di mercato diviene importantissimo, soprattutto quando il mercato presenta situazioni intricate, dove sangue freddo e risolutezza sono fattori principali.

GUIDA FOREX PER PRINCIPIANTI

www.doveinvestire.com

Scarica la guida tua guida gratuita al trading e agli investimenti online.
Scarica l'ebook ed inizia a fare trading con successo!

Inoltre, il grado di inesperienza che diversifica un investitore di primo pelo da un Trader già formato, è notevole. A quest’ultimo verrebbero i brividi al solo ascoltare le parole “guadagno facile, in breve tempo”. Già, perchè questo in realtà non è possibile.

Ma ancora la tecnologia (!), e la facilità nel compiere ogni operazione, fanno dimenticare all’investitor giovane questo principio. Come se lui, le sue fortune commerciali le avesse costruite in un giorno. La borsa, il Forex, si muovono attraverso il principio del duro lavoro: nulla arriva subito e facendo il minimo indispensabile.

Cosa manca? Saper gestire il denaro. Internet ed i sistemi informatici hanno aumentato a dismisura l’aleatorietà delle operazioni, il senso dei soldi. E questo, per un inesperto del mercato, non può che essere un male, poichè la foga di chiudere operazioni fa perdere il senso degli spostamenti che si stanno compiendo.

L’investitore se ne accorgerà, purtroppo per lui, solamente in un secondo tempo. Presumibilmente solo quando avrà già perso una buona fetta di quanto accumulato e infaustamente investito.

Insomma, non v’è nulla di facile nella vita. Tanto meno in borsa, tanto meno nel Forex Market. E sulla tecnologia: ricordate che un buon PC, un buon sistema di gestione delle operazioni possono aiutarvi, ma mai sostituirvi.

Continua la lettura dell’articolo su Investire Online

Ti potrebbe interessare:

Come diventare bravi investitori

Come fare per essere buoni trader o buoni investitori nei mercati di oggi? Questa domanda ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.