Home / Economia / Finanzablog.it / Con la crisi attenti alla "febbre dell’oro"

Con la crisi attenti alla "febbre dell’oro"


La crisi morde, le Borse tremano, i mercati paventano l’eventuale default degli Stati Uniti e molti investitori puntano sull’oro. Il metallo giallo tocca ogni giorno nuovi record anche nei tempi attuali in cui non c’è una forte inflazione; e anche il piccolo investitore si chiede se sia o no il caso di investire sull’oro.

Altre volte abbiamo spiegato che non è più necessario comprare gioielli o addirittura lingotti per investire nell’oro. Adesso ci sono fondi specializzati indicizzati al valore dell’oro: basta comprare quote in quei fondi, gli Etc, e si può partecipare alla “corsa all’oro” senza dover possedere una cassaforte in cantina.

Detto questo, vale la pena investire adesso nell’oro? Avevamo espresso dubbi quando il metallo giallo era sotto i 1450 dollari l’oncia, adesso è volato sopra i 1600. Quindi? Nel breve periodo è possibile che le quotazioni salgano ancora, ma è davvero improbabile che ci sia spazio per rialzi importanti.

Sul Sole24Ore ci ricordano che l’oro non dà cedole né dividendi e che quando la crisi finirà, presumibilmente le quotazioni scenderanno. Ora: se qualcuno crede che la crisi sia senza fine e che stiamo correndo verso il disastro mondiale, potrebbe investire massicciamente sull’oro.

FAI TRADING SU CRIPTOVALUTE

www.plus500.com

Scopri le opportunità offerte dal Bitcoin, Ethereum, Ripple, Bitcoin Cash e le altre
Spread bassi, zero commissioni e leva finanziaria

Diversamente, se nel medio periodo usciremo dalla crisi, ci saranno correzioni anche importanti per cui entrare adesso nell’oro, a questi prezzi, può costare caro, anche se il metallo giallo è diventato una materia prima molto richiesta per i circuiti elettronici. La soluzione più saggia, come al solito, è – se lo si desidera – investire una piccola parte dei propri capitali nell’oro, mettendo un piccolo “chip” anche su quel tavolo. Ma sapendo che a questi prezzi, non sembrano alle viste buoni affari.

Con la crisi attenti alla “febbre dell’oro” é stato pubblicato su Finanzablog.it alle 10:53 di martedì 26 luglio 2011.



Continua la lettura dell’articolo su Finanzablog.it

Ti potrebbe interessare:

Ferrovie Nord Milano per la valorizzazione del territorio lombardo: cultura, sostenibilità e identità

Ferrovie Nord Milano, il presidente Gibelli: “Cerchiamo di intercettare i cittadini con iniziative di valorizzazione del territorio lombardo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *