Home / Economia / Fare Forex / Greenspan contro l’Euro: si sta’ spezzando?

Greenspan contro l’Euro: si sta’ spezzando?

L’ex presidente della Fed, l’uomo a cui molti attribuiscono la colpa della recessione del 2008 per via delle sue politiche monetarie discutibili, si accanisce contro l’area Euro all’ Innovation Forum di Washington rispondendo alle domande sulla possibile nuova recessione degli Stati Uniti (ma non solo).

NEGOZIA CON FOREX & CFD

Spread da 0,5 pips, conto protetto e Demo gratuita.
Inizia fare trading con il Boker Forex più conosciuto

Colpa quindi dell’Euro se la situazione finanziaria mondiale è di nuovo sul filo del rasoio, anche se sono state le agenzie di rating a soffiare sul fuoco tagliando (con un ritardo di qualche anno) il rating del debito USA. Colpa dell’Euro se gli Stati Uniti sono a rischio di recessione, secondo Greenspan che tenta in tutti i modi di far passare gli USA come vittime degli effetti piuttosto che promotori delle cause e colpevoli dei ribassi azionari degli ultimi tempi.

Nonostante l’apprezzamento dell’Euro nei confronti del Dollaro sia ancora decisamente alto (attualmente oscilla intorno a 1.4420, schivando le dichiarazioni di Greenspan), il quadro generale preoccupa l’Europa a causa dei continui attacchi che subisce, di cui questo è solo l’ultimo di una lunga serie.

Continua la lettura dell’articolo su Fare Forex

Ti potrebbe interessare:

La Germania secondo Moody’s a rischio di shock finanziari

Le agenzie di rating tornano a guardare all’Eurozona e dopo un movimento netto del Mercato ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *