Home / Economia / Dove Investire / Le cose che devi sapere prima di investire in borsa

Le cose che devi sapere prima di investire in borsa

Investire in borsa è una attività molto comune oggi. Sempre più persone scelgono questo tipo di attività con l’obbiettivo di guadagnare qualche cosa o addirittura trasformare questa passione in un vero lavoro a tempo pieno.

Grazie alle moderne tecnologie e alle piattaforme di negoziazione sempre più semplici, chiunque può iniziare ad investire in borsa senza particolari strumenti. Per investire in borsa basta disporre di un computer e una connessione ad internet, o in alternativa uno smartphone o tablet di ultima generazione.

Per quanto riguarda la formazione non c’è nulla di estremamente difficile, non bisogna essere laureati in economia o chissà quale altro titolo di studio possedere, tutti possono svolgere questa attività a patto di studiare.
Investire in borsa comporta dei rischi, senza alcuna conoscenza è facile se non sicuro perdere soldi. Per chi ha intenzione di iniziare, sul web sono presenti trovare numerosi forum e siti specializzati che seguono da vicino l’argomento, in questo caso leggi la nostra fonte Investireinborsa.org.

La giusta formazione alla base del successo

Investire in borsa richiede un certo impegno e preparazione ma nello stesso tempo è bene chiarire un concetto; acquisire più informazioni possibile non significa passare le giornate a leggere quotidiani economici, magazine specializzati, o attraverso internet. La giusta cosa è focalizzarsi su un mercato/titolo/valuta ed analizzare nel dettaglio i dati di quest’ultimo. Assumere troppe informazioni si rischia di generare l’effetto opposto.

Acquisire le giuste informazioni significa semplicemente essere informati sui principali aspetti di analisi fondamentale o analisi tecnica che possono riguardare i titoli, le valute e l’asset che si è preso di riferimento.

In seguito è presente una breve descrizione del significato di analisi fondamentale e analisi tecnica.

Investire in borsa con l’analisi fondamentale

Grazie all’analisi fondamentale si può conoscere la salute economica e altri fattori economicamente quantitativi che possono avere influenza su altri strumenti finanziari. E’ importante per gli investitori essere costantemente informati su notizie, annunci ed eventi mondiali.

Investire in borsa con l’analisi tecnica

L’analisi tecnica è completamente scollegata dagli eventi economici, ma si basa sul movimento del mercato tramite l’analisi dei grafici e l’andamento dei prezzi.

È difficile dire se sia migliore l’analisi fondamentale o l’analisi tecnica; molti investitori si affidano alle notizie fornite dal calendario economico, altri invece, amanti dell’analisi tecnica si affidano a diversi strumenti e indicatori che possano aiutare ad interpretare ed anticipare le tendenze dei mercati e sfruttandoli a proprio vantaggio.

Se dovessimo consigliare quale è il migliore metodo su come investire in borsa, la risposta è quella di abbinare entrambe le tecniche ed avere in questo modo una maggiore sicurezza sull’andamento futuro dei prezzi.

Un ultimo consiglio; se dovessi decidere di investire in borsa fallo con un broker regolamentato. Negli ultimi anni si è assistito ad una crescita esagerata di broker online e non tutti sono “onesti”. La scelta del broker è un passo molto importante se si decide di investire in borsa cerca informazioni sul web come recensioni, commenti e tutto quello che è necessario conoscere prima di aprire un conto ed iniziare ad investire.

Ti potrebbe interessare:

Investire in borsa – Cosa è bene sapere

Investire in borsa i propri risparmi con il trading online, da l’opportunità di gestire autonomamente il proprio denaro 24 ore su 24 e facendo speculazione sui prezzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *