Home / Economia / Dove Investire / Come diventare un trader professionista

Come diventare un trader professionista

Il forex è senza dubbio il più grande ed affascinante mercato dove investire oggi. Una attività unica e altamente speculativa che attira ogni giorno nuovi trader alla ricerca di profitti offerti dal movimento dei prezzi delle diverse valute.

Il mercato delle valute è il più grande del mondo ed ha un giro di affari inimmaginabile.

Chi investe in questo mercato compra e vende coppie di valute, come Eur/Usd, Usd/Chf, Usd/Cad, ed è proprio dalla fluttuazione del loro valore che è possibile ottenere un guadagno.

Per quanti trader ogni giorno eseguono operazioni nel mercato del forex, ancora oggi oltre il 70% delle transazioni viene fatto dalle grandi banche come la HSBC, la Barclays, la Goldman Sachs, la ABN Amro, la Morgan Stanley, la Merril Lynch, la UBS e la Citi Group.

Indice dei contenuti

Come funziona in mercato del Forex

Come per qualsiasi altro bene finanziario, il mercato delle valute si muove attraverso il meccanismo di acquisto (bid) e di vendita (ask).

Se per esempio prendiamo in considerazione il cambio Euro/Dollaro, il tasso di cambio indica quanti Euro sono necessari per acquistare un Dollaro, o contrariamente quanti Dollari è necessario spendere per acquistare un Euro.

Per esempio se abbiamo il cambio Euro/Dollaro scambiato a 1,1008, dobbiamo tenere in considerazione quanto segue: La prima valuta, chiamata numeratore e posizionata prima del simbolo slash (/), è conosciuta come la valuta “Base“. L’altra valuta invece è chiamata contatore, o valuta quotata.

Il tasso di cambio indica quante unità di una valuta quotata devi acquistare per vendere un’unità della valuta base. Per ricevere 1,1008 dollari dovrai comprare 1 euro.

La valuta base viene presa come riferimento sia nelle transazioni di acquisto che di vendita. Se fai trading nella coppia Euro/Dollaro significa che stai comprando la valuta base e simultaneamente vendendo la valuta quotata. Normalmente una divisa viene acquistata quando si ritiene che possa subire un apprezzamento nel tempo.

Come conoscere l’andamento del mercato forex

Il forex è una attività che attira un gran numero di persone che ogni giorno si mettono alla prova per ottenere dei profitti. Ma per far questo non è semplice e per fortuna ci sono strumenti in grado di dare un grosso aiuto ai trader, stiamo parlando dell’analisi fondamentale e l’analisi tecnica.

Forex per i principianti – Analisi fondamentale

L’analisi fondamentale è lo studio di tutti gli elementi che influenzano l’economia di una particolare entità. Nel forex ogni decisione presa dai governi, dalle banche ed ogni evento naturale è fondamentale per prevenire i trend delle valute. Questo tipo di analisi applica spesso metodi precisi per convertire il risultato dello studio in un accurato indicatore di prezzo.

Lo strumento indispensabile per eseguire l’analisi fondamentale è il calendario economico. Questo particolare strumento contiene un elenco di tutti gli eventi economici a cui si sta andando incontro.
Il calendario economico è un elemento fondamentale per un trader, di dove investire non potevamo fartelo mancare; cliccando sul LINK accedi al calendario economico in tempo reale.

NEGOZIA CON FOREX & CFD

Spread da 0,5 pips, conto protetto e Demo gratuita.
Inizia fare trading con il Boker Forex più conosciuto

Forex per i principianti – Analisi tecnica

L’analisi tecnica a differenza di quella fondamentale, si basa sui movimenti del mercato e niente altro.
Lo scopo principiale dell’analisi tecnica è quello di trovare cambiamenti ai trend del mercato, che è anche il momento giusto eseguire operazioni di trading di successo.

La teoria su cui si basa l’analisi tecnica è che analizzando i grafici del passato è possibile prevedere con una certa approssimazione il movimento futuro.

La tecnica migliore per prevedere l’andamento dei prezzi delle valute

Per quanto validi i due strumenti di trading appena descritti, non esiste alcuna certezza sulla previsione o sui risultati. Nessuna di queste tecniche può essere accurata al 100%.

Un trader che ha come obbiettivo di guadagnare con il forex dovrà apprendere si l’analisi tecnica e quella fondamentale. Sul web è possibile contare su numerosi siti dedicati al mondo del trading e alla formazione, un esempio proprio il nostro portale di Dove Investire, dove trovi ogni giorno analisi sui mercati finanziari, articoli sulla formazione e news nel mondo degli investimenti online.

Altri spunti importanti per apprendere le basi del trading forex sono disponibili nei nostri ebook dedicati al mondo del forex e del trading online.

Tra i vantaggi più importanti sul mercato del forex è l’elevata liquidità, commissioni, margini e la possibilità di investire sul mercato reale con poche decine di euro.

Per quanto riguarda il trading sul Forex negli ultimi anni sta diventando sempre più popolare rispetto ad altre forme di investimento come per esempio le azioni di borsa. Inoltre grazie al forex non si dovrà più essere costretti di guadagnare solamente sul rialzo dei prezzi, nel mercato delle valute è possibile guadagnare in ogni condizioni, sia sul rialzo che sul ribasso dei prezzi.

Come guadagnare nel mercato del Forex

Lo scopo delle contrattazioni finanziarie (trading) è quello di comprare ad un prezzo basso per poi rivendere ad un prezzo alto o viceversa. Il mercato del forex non fa eccezione ed è possibile approfittare dalle tante opportunità di trading attraverso il movimento dei prezzi delle valute.

I principianti che vogliono appendere le basi del trading non devono far altro che imparare le basi dell’analisi tecnica e quella fondamentale. Una volta che ci si sente pronti per iniziare ad investire, è consigliato aprire un conto demo forex con il quale eseguire operazioni, mettere in pratica le proprie strategie, ecc…

Come iniziare ad investire sul Forex

Iniziare a fare trading sul forex è davvero molto semplice; basta disporre di un PC, smatphone o Tablet con una connessione ad internet, la registrazione presso un broker e in pochi minuti è già possibile ottenere i primi guadagni o perdite.

La prima cosa da fare è scegliere il broker con cui fare trading; sul web l’offerta è ampia e per che non è del settore la scelta può non essere semplice. Proprio per questo abbiamo scritto diversi articoli oltre alle recensioni dei migliori broker online. Mi raccomando diffida sempre dei siti che garantiscono guadagni facili e rendite assicurate, perché com’è noto nessuno regala niente, soprattutto se si tratta di soldi.

I guadagni avvengono solo grazie a valide strategie e previsioni giuste. Ogni tipo di investimento comporta dei rischi compreso il trading sul forex. Prima di investire del denaro è consigliato studiare le basi e fare trading attraverso un conto demo, studiando continuamente l’evoluzione dei mercati e delle condizioni economiche.

Un conto demo è esattamente simile ad un conto reale, con l’unica differenza che vengono utilizzato del denaro virtuale e non esistono rischi.

Forex per i principianti – Conclusioni

Le basi da imparare per fare trading sul forex sono poche e semplici da comprendere. Come però ho già consigliato in altre pagine di questo sito, ti raccomando di imparare a conoscere bene il mercato prima di lanciarti in grandi investimenti: articoli, notizie, eBook sono un passaggio fondamentale per chi non vuole perdere il proprio denaro e vuole guadagnare tramite questa attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *